Premio Letterario “Gocce d’Inchiostro”

 

Il giorno 12 settembre c.a., si è svolta nella Sala Conferenze della Biblioteca Pasolini, la premiazione del Concorso Letterario nazionale “Gocce d’Inchiostro” indetto dalla “Viola Editrice”. Le opere sono pervenute da scrittori provenienti da tutta Italia e il sottoscritto si è classificato tra i quindici finalisti con il racconto:

 

….un ricordo….nulla più….

 

Struggente “ritorno al passato” di uno scrittore che, stabilitosi negli Stati Uniti, nella sua giovinezza, al tramonto della sua vita, ritrova fra le sue vecchie carte mai distrutte, una lettera, dimenticata nel tempo e nello spazio, con cui dichiarava i suoi sentimenti ad una ragazza di cui era innamorato, che gli fa riemergere allo spirito quelle antiche emozioni, che credeva che si fossero dissolte nel tempo, e che oggi gli danno la sensazione, desiderata e combattuta insieme, di non essere mai uscito da quella antica e sofferta storia.