L'ANGOLO DELL' OFFERTA >>

    ....Ridici Sopra!....

                        (Il romanzo di una vita)  

            E’ la storia di un amore infelice e della rassegnazione accettata come disegno cosmico. Siamo negli anni ’60 e Giorgio, il protagonista della nostra storia, intorno ai ventiquattro anni e con la passione per la cinematografia, per il giornalismo e per la narrativa, a causa di una profonda delusione sentimentale e dell'impossibilità di poter accedere in Italia al campo cui tanto tiene, decide di dare, anche se con grande sofferenza, un taglio netto alla dimensione della sua esistenza, accettando un’offerta di lavoro negli Usa; non è più l’emigrazione di inizio secolo ma è pur sempre emigrazione e la vita è sempre dura quando non si hanno mezzi economici e quando la solitudine che ne deriva dall'affrontare una esperienza del genere, fa sentire il suo peso, ma la situazione è quella che è e una sola alternativa si presenta a lui, "vivere o morire"; la nuova speranza, che si fa largo in lui, non teneramente e nemmeno serenamente, ha un solo nome, America, che, nella modesta, ma non troppo, dimensione dell'emigrazione di oggi, sembra aprirgli una porta, e il nostro protagonista ci si rivolge, non con fiducia, ma con sofferta rassegnazione. Saranno in grado, il nuovo mondo, di restituire al nostro protagonista il suo spirito e la sua personalità, e, in altre parole, di fargli ritrovare la sua vera dimensione della sua vita e la sua identità e, il vecchio mondo, di rendergli giustizia? Il disegno si compirà, ma non senza l'amarezza dell'esperienza vissuta.

                                                                           

                                                                                                             ....e, qui,   la trama

        Soggetto cinematografico tutelato legalmente

            Qualsiasi comunicazione riguardante il testo in oggetto deve essere inviata ad uno dei seguenti indirizzi di Posta Elettronica: 

                             mariolivari@aruba.it

                   mario@mariolivari.it

                       mariolivari@tiscali.it

           

        Tutti i diritti sono riservati.